Roberto Rossini (Acli): «Noi, minoranza profetica per rinnovare la società»

Il Presidente delle Acli Roberto Rossini si interroga sul rapporto tra cattolici e questioni sociali. Ruoli e nuove sfide nel libro «Più giusto»

leggi l’intervista di Dario Di Vico a Roberto Rossini sul il Corriere Buone Notizie del 17 marzo 2020

scarica l’articolo CORRIERE SERA Rossini Più Giusto 17 03 2020

 

 

Luigi BobbaRoberto Rossini (Acli): «Noi, minoranza profetica per rinnovare la società»
Leggi...

Un Paese, due facce. Perché ora rischiamo di essere retrocessi

Di Vico toglie il velo ad un dato apparentemente incomprensibile: se il Pil è fermo, come fa la disoccupazione a scendere? infatti le ore lavorate diminuiscono. Un Paese, due facce. Perché ora rischiamo di essere retrocessi.

Ieri su Twitter ha conosciuto un discreto successo il commento del profilo satirico Vujadin Boskov che ha inquadrato il doppio dato Istat alla maniera dell’indimenticato allenatore blucerchiato: «Ma se disoccupazione scende e Pil è fermo, nuovi assunti sta tutti in tribuna». È solo una battuta e non va certo presa alla lettera ma le rilevazioni statistiche di ieri, più che alla solita intemerata politica, si prestano a tentare di capire dove sta andando l’economia italiana, caratterizzata da un Pil in piena stagnazione e un’occupazione a livelli alti. Che cosa sta accadendo?

leggi l’articolo di Dario Di Vico su Corriere Economia

 

Luigi BobbaUn Paese, due facce. Perché ora rischiamo di essere retrocessi
Leggi...

Il labirinto italiano del lavoro

Ma per quanto saremo capaci di resistere? È questa forse la domanda implicita nel corteo di ieri, nella sua compostezza e insieme nei suoi silenzi, una domanda che investe l’immediato futuro di quella che si pregia di essere ancora la seconda manifattura d’Europa

leggi l’articolo di Dario Di Vico sul Corriere della Sera

Luigi BobbaIl labirinto italiano del lavoro
Leggi...