Lavoro a tempo: servono politiche, non divieti

Il a termine aumenta ma nessuno ne parla, certi che bastino le vecchie ricetta. Ma il mondo è cambiato e servono politiche nuove. Ne scrivo oggi sul .

Francesco Seghezzi, il Sole 24 Ore, 10 gennaio 2020

 

 

Luigi BobbaLavoro a tempo: servono politiche, non divieti
Leggi...

Meno occupati e pochi manager. I giovani ai margini e il Paese non riparte

Ciò che maggiormente manca all’Italia è il valore che possono fornire le nuove generazioni all’interno dei processi di cambiamento.

L’Italia non ha alcuna possibilità di uscire dalla crisi di futuro che la tiene bloccata se non ritrova fiducia in se stessa. Questo è il messaggio principale del Presidente Mattarella nel suo discorso tradizionale di fine anno (che apre ad un nuovo decennio). Una fiducia che prima di tutto deve riguardare i giovani e il ruolo che il Paese affida ad essi, chiedendo e offrendo responsabilità ad ogni livello.

leggi l’articolo di Alessandro Rosina

Luigi BobbaMeno occupati e pochi manager. I giovani ai margini e il Paese non riparte
Leggi...

Basta parole, facciamo subito l’assegno unico per le famiglie con figli

Francia e Italia vent’anni fa avevano lo stesso andamento demografico, ora i francesi fanno figli, gli italiani non più. E questo ha ripercussioni negative su tutto: sulla crescita, sull’occupazione, sui salari, sulla sostenibilità del nostro stato sociale.

leggi l’articolo di Tommaso Nannicini

Luigi BobbaBasta parole, facciamo subito l’assegno unico per le famiglie con figli
Leggi...

Tasso di occupazione 15-24 anni. Francesco Seghezzi: “In Italia è fermo a uno spaventoso 18,1%, nel 2004 eravamo al 27%”

Migranti, gay, sicurezza, ma del problema chiave per il futuro del Paese non si parla. Tweet da Francesco Seghezzi (@francescoseghez)

Luigi BobbaTasso di occupazione 15-24 anni. Francesco Seghezzi: “In Italia è fermo a uno spaventoso 18,1%, nel 2004 eravamo al 27%”
Leggi...