Luigi Bobba: “Sussidiarietà, ora si può”

Due interventi – uno di tipo giurisprudenziale, l’altro di carattere normativo – hanno impresso una svolta importante circa l’interpretazione e l’applicazione degli articoli 55 e 56 del Codice del Terzo settore (CTS). Una sentenza della Corte e un emendamento al decreto “Semplificazioni” rendono finalmente possibile una vera sussidiarietà. Ora la sfida è alla Pubblica amministrazione e al Terzo settore

leggi il mio articolo su Vita del 28 ottobre 2020

Luigi BobbaLuigi Bobba: “Sussidiarietà, ora si può”
Leggi...

Esenti da imposte le merci donate al Terzo settore

Un importante provvedimento che dà applicazione ad una delle norme della riforma del Terzo settore

Via libera alle detrazioni e alle deduzioni per chi effettua cessioni gratuite di beni al Terzo settore. Se per le erogazioni in denaro le agevolazioni erano già partite lo scorso 1° gennaio 2018, per gli altri beni si attendeva un decreto attuativo. Con la pubblicazione sulla «Gazzetta Ufficiale» del DM 28 novembre 2019, l’art. 83 del DLgs. 117/17 (Codice del Terzo settore o Cts) diviene pienamente operativo e dovrebbe incentivare pratiche virtuose per il reimpiego di beni inutilizzati o destinati allo smaltimento. L’agevolazione si rivolge sia a privati che alle imprese, anche se per queste ultime, come vedremo, la misura principale (e spesso preferibile) resta quella introdotta dalla legge antisprechi.

Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, Gabriele Sepio, pag. 31

Luigi BobbaEsenti da imposte le merci donate al Terzo settore
Leggi...

«Regolamentazione del Terzo Settore», l’on. Bobba ospite del Circolo PD

Nel pomeriggio di sabato 22 febbraio, nella sede del Circolo PD di Borgosesia, si è tenuto un incontro con l’ex sottosegretario del Lavoro e delle Politiche Sociali on. Luigi Bobba, uno dei padri del Decreto Legislativo n. 117, con tema «Regolamentazione del Terzo Settore».

scarica l’articolo del Corriere Valsesiano del 20 febbraio 2020, pag. 15

 

Luigi Bobba«Regolamentazione del Terzo Settore», l’on. Bobba ospite del Circolo PD
Leggi...

Spazzacorrotti: le conseguenze (irragionevoli) per il Terzo settore

Nella sua attuale versione, l’articolo 5, comma 4, estende enormemente rispetto al passato, sia da un punto di vista soggettivo che oggettivo, l’ambito di equiparazione degli enti privati ai partiti politici per ciò che riguarda la materia degli obblighi di trasparenza finalizzati alla prevenzione di fenomeni corruttivi”. L’analisi del nostro esperto

leggi l’articolo di Antonino Fici

Luigi BobbaSpazzacorrotti: le conseguenze (irragionevoli) per il Terzo settore
Leggi...

«Una tassa sulla povertà: punisce le organizzazioni che aiutano i bisognosi»

Dicono di voler colpire con quest’aumento dell’IRES per gli enti del terzo settore “i furbetti”… ma non ce n’è bisogno, basterebbe che si occupassero per bene dell’attuazione della Riforma che ancora in attesa di decreti attuativi. In quella riforma del terzo settore c’è l’istituzione del registro unico nazionale, che già da solo contrasta che non opera correttamente.

leggi l’intervista su Notozia Oggi Vercelli del 31 dicembre 2018

Luigi Bobba«Una tassa sulla povertà: punisce le organizzazioni che aiutano i bisognosi»
Leggi...

L’impatto del Codice del Terzo Settore sull’assetto funzionale del mondo associativo

Venerdì 19 ottobre alle 10:30, presso il Modo Hotel di Vercelli, in occasione del convegno “L’impatto del Codice del Terzo Settore sull’assetto funzionale del mondo associativo”, organizzato a Vercelli dall’Unione Nazionale Mutilati per il Servizio, parlerò de “La riforma del Terzo Settore in cammino: sfide e opportunità”.

leggi l’articolo

Luigi BobbaL’impatto del Codice del Terzo Settore sull’assetto funzionale del mondo associativo
Leggi...

Sentenza 185_18 della Corte Costituzionale sul Codice del Terzo Settore

Anche questa volta la Corte Costituzionale ha respinto i ricorsi delle Regione Lombardia e Veneto circa la parte del Codice del Terzo settore dedicata alla riforma dei Centri di servizio per il volontariato. Adesso acceleriamo il processo che trasforma i Csv in veri e propri agenti di sviluppo dell’azione volontaria sul territorio.

leggi la Sentenza 185_18 Corte Costituzionale su Codice Terzo Settore

 

Luigi BobbaSentenza 185_18 della Corte Costituzionale sul Codice del Terzo Settore
Leggi...