Il Sole24 Ore: il 29 evento di chiusura “Global Inclusion” con Messa, Bonino e Zamagni

IL SOLE 24 ORE: IL 29 EVENTO DI CHIUSURA “GLOBAL INCLUSION” CON MESSA, BONINO E ZAMAGNI

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Milano, 25 nov – Lunedi’ 29 novembre alle ore 15 si svolgera’ l’evento conclusivo della terza stagione di ‘Global Inclusion 2021’, promosso dal Comitato Global Inclusion – art. 3 e da Il Sole 24 Ore in collaborazione con l’Associazione Italiana per la Direzione del Personale con l’obiettivo di superare pregiudizi e stereotipi, innovando la cultura della societa’ italiana a partire dai luoghi di lavoro: un progetto che ha riscosso apprezzamenti anche a livello istituzionale, con l’assegnazione da parte del Presidente Sergio Mattarella della Medaglia del Presidente della Repubblica per questo evento finale. I lavori, che saranno centrati sul tema ‘Inclusione e innovazione: un nuovo modello di leadership per la ripresa’, saranno trasmessi dalle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo a Milano, Napoli e Vicenza, correlando espressione artistica e inclusivita’ secondo un’ottica di innovazione, e potranno essere seguiti in diretta streaming su IlSole24Ore.com, sul canale YouTube di Global Inclusion e con supporto LIS.

All’evento interverranno tra gli altri Maria Cristina Messa, Ministra dell’Universita’ e della Ricerca, Emma Bonino e Stefano Zamagni, presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, insieme a protagoniste e protagonisti della stagione, che, articolata in workshop verticali, laboratori di intelligenza collettiva, inclusion-thon, iniziative editoriali, ha coinvolto 200 imprese italiane mobilitate da TIM.

Nel corso dell’incontro verra’ puntata l’attenzione sul ruolo giocato dalle aziende nella stagione dell’inclusione, sull’orizzonte dell’equita’ a livello nazionale e internazionale, sulle modalita’ di promozione di un modello di leadership inclusiva e sulla relazione tra innovazione e inclusione.

All’evento parteciperanno Carlo Albini, Responsabile Innovability, People & Organization Enel, Paola Angeletti (Chief Operating Officer Intesa Sanpaolo), Chiara Antonioletti (P&O Manager & Head of Industrial Relations Novartis), Jacopo Benedetti, Comitato Global Inclusion art. 3, Luigi Bobba (Presidente del Comitato Global Inclusion-art. 3), Alessia Coeli (Resposabile area formazione ALTIS Universita’ Cattolica Milano), Zeno D’Agostino (Presidente Autorita’ di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale – Porto di Trieste), Nicola Fedel (Presidente di Newton), Marco Hannappel (Amministratore Delegato Philip Morris), Aurelio Luglio, consulente, Matilde Marandola , (Presidente AIDP), Cristina Mussinelli (Segreteria Generale Fondazione LIA), Karen Nahum (Direttrice Generale Area Publishing&Digital del Gruppo 24 ORE), Stefania Papa (People&Purpose Manager Deloitte), Fabio Pompei (CEO Deloitte), Azzurra Rinaldi (Head of the School of Gender Economics La Sapienza di Roma), Rosy Russo (Presidente dell’Associazione Parole O_Stili), Fabrizio Rutschmann (Chief HR Officer Prysmian), Gabriele Segre (Vittorio Dan Segre Foundation), Federico Silvestri (Amministratore Delegato 24 ORE Eventi), Igor Suran (Executive Director Parks), Fabio Tamburini (Direttore Il Sole 24 Ore), Riccardo Taverna, consulente, Bassirou Zigani, Operatore Cartiera, e il Coro della Mani Bianche.

Durante l’evento saranno conferiti i riconoscimenti alle laureate e laureati che hanno scritto le migliori tesi di laurea sul diversity management, equity e inclusion. Hanno partecipato all’edizione 2021 laureate e laureati delle universita’ Bocconi, Cattolica, La Sapienza, L’Aquila, Padova, IULM, E-Campus, Perugia, Padova, Politecnico di Milano, Brescia, Venezia, Unitelma Sapenza e Bologna.

Main Partner dell’evento sono Deloitte, Philip Morris Italia, Intesa Sanpaolo, Prysmian Group, Novartis e Enel. Active Partner sono Tim, Coop e Hitachi, mentre Partner sono Coca-Cola HBC, Autostrade per l’Italia, Lexellent, Rina e Unipol. Content Partner dell’iniziativa sono Costa e Gruppo Pragma.

Luigi BobbaIl Sole24 Ore: il 29 evento di chiusura “Global Inclusion” con Messa, Bonino e Zamagni
Leggi...

Andrea Notarnicola: “In workshop e laboratori la «transizione sociale» che parte dalle imprese”

Un ecosistema di 171 imprese integrato con il Terzo settore e gli atenei

Da mercoledì 15 settembre, il «Comitato Global Inclusion – art. 3» e Il Sole 24 Ore, in collaborazione con l’Associazione Italiana per la Direzione del Personale, mobiliteranno l’ecosistema delle imprese, del Terzo settore e dell’università nella terza stagione «Global Inclusion 2021», per la condivisione di pratiche di successo nel diversity management . L’evento di kick-off sarà fruibile in streaming su ilsole24ore.com mercoledì 15 dalle 17.30.

leggi l’articolo di Andrea Notarnicola su Il sole 24 Ore del 13 settembre 2021

Luigi BobbaAndrea Notarnicola: “In workshop e laboratori la «transizione sociale» che parte dalle imprese”
Leggi...

Elena Bonetti: «Basta con gli incentivi a tempo, la parità diventerà strutturale»

La ministra per le Pari opportunità e Famiglia spiega la strategia nazionale approvata ad agosto, dalla decontribuzione del lavoro femminile alla soglia per limitare il gender pay gap

leggi l’intervista alla ministra Elena Bonetti su Il sole 24 Ore del 13 settembre 2021

Luigi BobbaElena Bonetti: «Basta con gli incentivi a tempo, la parità diventerà strutturale»
Leggi...

Sosteniamo un nuovo modello di leadership inclusiva – Global Inclusion

L’ecosistema delle imprese, del Terzo settore, dell’università promuove la condivisione di soluzioni efficaci per il governo del cambiamento: rimuoviamo ostacoli e superiamo pregiudizi per valorizzare davvero le differenze.

Così partecipiamo insieme alla rinascita del Paese

iscriviti qui

Luigi BobbaSosteniamo un nuovo modello di leadership inclusiva – Global Inclusion
Leggi...

Global Inclusion 2021 – L’orizzonte dell’equità – 15 settembre

Dal 15 settembre il Comitato Global Inclusion – art. 3 e Il Sole 24 ORE in collaborazione con l’Associazione Italiana per la Direzione del Personale, mobilitano l’ecosistema delle imprese, del Terzo settore e dell’università nella terza stagione “Global Inclusion 2021” tesa alla condivisione di pratiche di successo nel diversity management e nell’inclusione in chiave intersezionale.
Le azioni di comunicazione non bastano per superare una cultura alfa iniqua e conformista.
Se dalla crisi si esce tutti insieme promuovere una strategia inclusiva significa rendere la società e le imprese più innovative attraverso un processo che coinvolga non soltanto la grande impresa ma anche la rete delle piccole-medie imprese e delle professioni.
La stagione, prodotta da Newton SpA.,sarà articolata in un kick-off di lancio e un evento di chiusura, workshop verticali, laboratori di intelligenza collettiva, inclusion-thon, iniziative editoriali, un raduno del Terzo settore e una staffetta con la 4weeks4inclusion aperta a 600.000 persone di 160 imprese italiane che aderiranno ai principi dello Statuto della Rinascita Inclusiva di Global Inclusion.
L’11 settembre, nel ventennale dell’evento che rilanciò la narrazione dello scontro di civiltà, sarà pubblicato un bando per laureate e laureati che abbiano scritto tesi di laurea sul tema del diversity management e dell’inclusione.
Iscriviti gratuitamente su www.global-inclusion.org
Luigi BobbaGlobal Inclusion 2021 – L’orizzonte dell’equità – 15 settembre
Leggi...

Global Inclusion – Presentazione stagione 2021 – 15 Settembre ore 17.30

Global Inclusion – Presentazione della stagione 2021 – 15 SETTEMBRE 2021 ore
17.30
Streaming Sole 24 Ore – Evento ibrido disponibile in streaming su www.ilsole24ore.com

Anni di interventi di natura spesso più reputazionale che organizzativa non hanno ancora permesso alle imprese e alla società il superamento di un modello di leadership alfa iniquo e conformista. L’equità resta quindi l’orizzonte delle comunità che vogliono navigare le rotte del diversity management e dell’inclusione connettendo identità e generando nuove appartenenze. Nel kick-off il team di Global Inclusion 2021 presenta la stagione di quest’anno articolata in workshop verticali, laboratori di intelligenza collettiva, inclusion-thon, iniziative editoriali, una staffetta con 130 imprese italiane per la mobilitazione di 600.000 persone e un evento finale.
LIS

Evento ibrido disponibile in streaming

Intervengono:

  • Veronica Glovale, Commissione Esecutiva Comitato Global Inclusion – art. 3 
  • Leonardo Cardo, Attivista 
  • Gabriele Segre, Vittorio Dan Segre Foundation 
  • Elena Bonetti, Ministro delle pari opportunità e della famiglia 
  • Luigi Bobba, Presidente Comitato Global Inclusion – art. 3 
  • Karen Nahum, Direttore Generale Area Publishing&Digital Il Sole 24 Ore 
  • Matilde Marandola, Presidente Associazione Italiana per la Direzione del Personale  
  • Andrea Notarnicola Cociani, Direttrice Comitato Global Inclusion – art. 3 
  • Claudia Tondelli, Responsabile Diversity AIDP 
  • Chrystelle Simon, Diversity, Equity & Inclusion Leader Deloitte Central Mediterranean 
  • Gaia Spinella, Head of HR Engagement, Inclusion & People Development TIM  
  • Andrea Manetti, Caffè Paradiso  
  • Maria Fossati, Istituto Italiano di Tecnologia 
  • Mario Zanetti, Direttore Generale Costa Crociere  

Conduce la presentazione della stagione Global Inclusion 2021: Rosalba Reggio, giornalista Il Sole 24 Ore 

Luigi BobbaGlobal Inclusion – Presentazione stagione 2021 – 15 Settembre ore 17.30
Leggi...

Luigi Bobba a “Close the Gap – riduciamo le differenze” – Global Inclusion

Luigi Bobba, presidente del Comitato Global Inclusion art. 3, insieme alla Ministra per le Pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti, ha partecipato all’evento “Close the Gap – riduciamo le differenze” sulla parità di genere e inclusione organizzato da Coop durante il quale è stato annunciato un Premio, parte integrante di “Coop for future”, dedicato alle imprese virtuose nelle azioni di empowerment femminile. Durante l’evento sono stati consegnati i primi cinque riconoscimenti a imprese partner di Coop Italia. Durante l’evento, aperto dal presidente di Coop Italia Marco Pedroni, l’amministratrice delegata Maura Latini ha annunciato l’iscrizione ai Women Empowerment Principles delle Nazioni Unite. “La costruzione di un futuro più giusto passa dalla valorizzazione del talento delle donne e dalla liberazione delle loro energie” ha dichiarato la Ministra Bonetti.

Luigi BobbaLuigi Bobba a “Close the Gap – riduciamo le differenze” – Global Inclusion
Leggi...

Vaccini e solidarietà. Il contributo del volontariato alla ripresa post-Covid

“Esperienze scientifiche e sociali in tutto il mondo dimostrano la necessità di muoversi nella direzione di un multilateralismo dei vaccini”: testimonianza a Interris.it sul valore sociale della condivisione in pandemia

“Il Terzo settore è stato il vero antidoto contro la disgregazione sociale dei nostri territori. La crisi oggi sta mettendo a dura prova migliaia di organizzazioni in tutto il Paese. Come anche evidenziato di recente da uno studio di Fondazione Cariplo e Istat. Sugli effetti della pandemia sulla sostenibilità degli enti di terzo settore”, spiega a Interris.it Luigi Bobba, esperto di Terzo settore, Presidente del “Comitato Global inclusione”, dell’osservatorio giuridico Terzjus e dell’ente per l’istruzione professionale Enaip.

Luigi BobbaVaccini e solidarietà. Il contributo del volontariato alla ripresa post-Covid
Leggi...

Luigi Bobba: Perché è necessario nel 2020 arrivare a un concetto di inclusione globale? Qual è il valore, quali i risultati attesi?

Credo che la crisi pandemica che abbiamo vissuto negli ultimi mesi abbia messo in luce l’opportunità, anzi la necessità, di un principio radicale di giustizia sociale. Se guardiamo alla crisi  non con parametri buonisti (“andrà tutto bene”, “riprenderemo come prima”, …) o come una semplice parentesi che non metterà in discussione i valori che hanno guidato l’ordine mondiale sino ad oggi, allora apparira’ chiaro che il principio di inclusione debba essere globale e non riferito unicamente ad un paese o ad una o più categorie sociali. L’uscita dalla crisi non potrà che essere “insieme”, ovvero rimettendo in discussione alcuni cardini del  nostro sistema economico e sociale.

leggi la mia intervista sul sito di Gruppo TIM

 

Luigi BobbaLuigi Bobba: Perché è necessario nel 2020 arrivare a un concetto di inclusione globale? Qual è il valore, quali i risultati attesi?
Leggi...